Tag Archives: Davide Piva

Il Gusto di Sé

il-gusto-di-se

La frenetica vita di tutti i giorni ci costringe a cucinare e a mangiare velocemente senza gustare e dare valore a ciò “portiamo dentro”. Ciò che ci portiamo dentro è il cibo ma nel contempo è anche chi siamo.

L’esperienza del gusto di sé è, pertanto, un’opportunità per assaporare il piacere di cucinare, di mangiare e prendere familiarità con sé stessi.

Nell’addentrarci in questa esperienza saremo accompagnati dallo chef Davide Piva (www.locandalemuse.it) e dal coach Cristiano Pravadelli.
Tra pentole e mestoli proveremo a cucinare un piatto che ci rappresenta e nel fare questo avremo modo di prendere familiarità con alcune dimensioni della nostra personalità, come ad esempio:

Lo Chef che c’è in noi: esso rappresenta la nostra parte creativa, naturale e spontanea a volte pasticciona a volte geniale.

Il Critico Gastronomico che c’è in noi: esso rappresenta la parte di noi che esprime i giudizi e da valore. Per questo a volte esalta e a volte distrugge.

Il Titolare del ristorante che c’è in noi: esso rappresenta quella parte di noi che valuta quando è il momento di essere creativi e osare e quando invece è il momento di accogliere le critiche e farne tesoro. Egli è quello che deve far quadrare il bilancio e per questo è un calcolatore.

E tu ti senti più chef, critico gastronomico o titolare del ristorante?

Allenati, divertendoti a prendere familiarità e ad assaporare le parti di te che conosci meno attraverso l’esperienza del “Gusto di sé”.

Sono Cotto di Te

Sono cotto di te” è un’esperienza di cucina e coaching da vivere in coppia.

SonoCottoDiTe

Davanti ai fornelli di una cucina professionale un gruppo di coppie sarà accompagnato dal coach Cristiano Pravadelli, dal consulente di coppia Marco Scarmagnani (www.studioscarmagnani.it) e dallo chef Davide Piva (www.locandalemuse.it) a realizzare il loro piatto perfetto. Cucinando impastando tagliando assaggiando… avrete modo di assaporare il gusto unico e irripetibile della vostra identità

Sono cotto di te” è pertanto l’occasione per NUTRIRE la vostra coppia mangiando ciò che si cucina e assaporando alcuni aspetti peculiari della vostra storia, del vostro modo di essere.
In particolare l’esperienza che proponiamo allena:

Al fare insieme: cucinare in coppia è una sfida intrigante e nel contempo un gioco, un divertimento che stimola e sostiene la complicità. Provate a chiedervi: Ci regaliamo di frequente dei momenti di gioco e divertimento assieme? Ci dedichiamo dei tempi per aver cura della nostra complicità?

Alla creatività: La cucina è un luogo magico dove tutto si si mescola, si trasforma. È il luogo dove si crea, partendo da quello che si ha. In questo il processo creativo è innanzitutto un processo di valorizzazione dell’esistente. Vi siete mai chiesti: Che coppia siamo? Quali sono i nostri ingredienti che ci rendono unici? Come si combinano fra loro?

Al sogno: lo chef ci insegna che un piatto prima di diventare realtà è pensato, assaporato e progettato dentro di sé, come i desideri e i sogni di una coppia. Vi siete mai chiesti: Che progetti abbiamo? Quali sono i nostri sogni nel cassetto? Perché non li stiamo realizzando?

Al senso: Il cibo si gusta, si annusa si sente si tocca e si vede. Il cucinare coinvolge la persona in tutta la sua totalità. Ricercare il senso significa scoprire il gusto di qualcosa che ci piace. Vi siete mai chiesti: Che sapore ha il nostro stare insieme? Ci regaliamo spazi di ascolto reciproco?

Che siate novelli sposi, coniugi navigati, compagni di vita, fidanzati, se siete interessati ad approfondire questi temi in un clima di gioco e divertimento “sono cotto di te” fa per voi perché vi offre l’opportunità di rinnovare il vostro amore in modo piacevole ed efficace.

 

Compila il modulo per prendere parte all’evento




Il tuo nome (richiesto):

La tua email (richiesto):

Oggetto:

Il tuo messaggio:

Team Cuocing

team-cuocing

Si può imparare ad essere un Team eccellente attraverso un’esperienza di cucina? Io penso proprio di sì, ed è per questo motivo che ho creato il “team cuocing”, un’esperienza che, come ci suggerisce il gioco di parole del nome, fonde cucina e coaching in un unico avvenimento.

Il “team cuocing” alterna momenti esperienziali di cucina a momenti di confronto, approfondimento e rilettura delle dinamiche sia personali che di team.

Cucinare per dei commensali come se si fosse un gruppo di lavoro di un ristorante è un’occasione straordinaria per allenarsi, principalmente, a curare la relazione e a sviluppare competenza.

Nello specifico, per quanto riguarda la relazione, attraverso l’esperienza di cucina possiamo allenarci:

  • alla collaborazione verticale (leader team) e orizzontale (team)
  • alla valorizzazione individuale
  • alla coaching positive leadership
  • al senso di appartenenza del team

Per la competenza, invece, l’esperienza di “team cuocing” ci può allenare:

  • alla consapevolezza del nostro livello di competenza
  • alla chiarezza degli obiettivi (goal setting)
  • alla chiarezza dei compiti e dei ruoli
  • alla formazione continua

Nell’esperienza di cucina saremo accompagnati da un maestro del gusto, lo chef Davide Piva della Locanda le muse, che grazie alla sua competenza e professionalità ci farà entrare nel mondo della cucina in modo creativo e stimolante.